Accesso civico - Consorzio della Bonifica Burana

Altri contenuti | Accesso civico - Consorzio della Bonifica Burana

Accesso civico 

L’accesso civico semplice, disciplinato dall’art. 5, comma 1, D.Lgs. 33/2013, consiste nel diritto di chiunque a richiedere documenti, informazioni o dati oggetto di pubblicazione obbligatoria, nei casi in cui la loro pubblicazione sia stata omessa anche in maniera parziale.

L’accesso civico generalizzato, disciplinato dall’ art. 5, comma 2, D.Lgs. 33/201, consiste nel diritto di chiunque di accedere a dati e documenti formati o detenuti dal Consorzio, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti, secondo quanto previsto dall’articolo 5-bis del medesimo Decreto.

L'accesso documetnale, disciplinato dagli artt. 22 e seguenti della l. 241/1990, per il suo esercizio necessita della motivazione e della sussistenza di un interesse diretto giuridicamente tutelato. 

 
Come esercitare il diritto:

Per le modalità di esercizio del diritto di accesso si rinvia al Regolamento in materia di accesso documentale, accesso civico semplice e accesso civico generalizzato approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione n. 23/2017 del 18/09/2017ed esecutivo dal 3/11/2017, giusto parere positivo di legittimità reso in pari data dalla Regione Emilia –Romagna (Regolamento in materia di accesso documentale, accesso civico semplice e accesso civico generalizzato ).

Moduli di richiesta:

Registro degli accessi: 

Responsabili e indirizzi:

L'indirizzo cui inoltrare le richieste di accesso civico semplice e generalizzato è il seguente: segreteria@consorzioburana.it

In caso di ritardo o mancata risposta alle richieste di accesso è possibile inoltrare la medesima richiesta al titolare del potere sostitutivo al seguente indirizzo: segreteria@consorzioburana.it

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (834 valutazioni)