PIANO DI CLASSIFICA - Consorzio della Bonifica Burana

PIANO DI CLASSIFICA - Consorzio della Bonifica Burana

Piano di Classifica

Piano di Classifica degli Immobili per il riparto degli Oneri Consortili anno 2015

Allegati Tecnici

 

DELIBERE:

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.7/2015 del 22/04/2015

Piano di Classifica degli Immobili per il riparto degli oneri consortili – Provvedimenti.

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 15/2016 del 21/03/2016

Piano di Classifica degli Immobili per il riparto degli oneri consortili – Provvedimenti applicativi.

Deliberazione della Giunta della Regione Emilia-Romagna n. 2233/2015 del 28/12/2015

L.R. 7/2012. Art. 4, Comma 4. Espressione di parere di conformità sulla proposta di Piano di Classifica del Consorzio della Bonifica Burana.

Deliberazione della Giunta della Regione Emilia-Romagna n. 703/2016 del 16/05/2016

Specificazioni concernenti l'applicazione della gradualità del contributo di bonifica.

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 16/2016 del 30/05/2016

Ruoli di contribuenza consortile per l'anno 2016 - Provvedimenti.

 

Guarda il video: I NUOVI PIANI DI CLASSIFICA DEI CONSORZI: GLI STRUMENTI PER CALCOLARE IL BENEFICIO   - A cura di ANBI Emilia-Romagna, marzo 2016

Scarica il volantino "Informazioni sul nuovo Piano di Classifica ".

Se desideri informazioni scarica la presentazione del nuovo Piano di Classifica.

 

INCONTRI SUL TERRITORIO PER ILLUSTRARE IL NUOVO PIANO DI CLASSIFICA DEL CONSORZIO BURANA

Nel 2015 si è concluso l’iter di approvazione del nuovo Piano di Classifica del Consorzio che segue le linee guida della Regione Emilia-Romagna e che è entrato in vigore nel 2016. Il Piano di Classifica è lo strumento tecnico-amministrativo che determina il beneficio goduto dagli immobili al fine di ripartire fra i consorziati gli oneri che il Consorzio sostiene nello svolgimento delle attività sul proprio comprensorio.

Esso si è reso necessario per tenere conto di un territorio profondamente cambiato (deflussi delle acque, insediamenti urbani ecc.) e dell’adeguamento del sistema di bonifica (potenziamento degli impianti e realizzazione di nuove opere).

Il Consorzio per informare la cittadinanza, le Associazioni, gli Enti Locali ha organizzato una serie di incontri volti ad illustrare i criteri del nuovo Piano di Classifica.
 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3366 valutazioni)